GD77 Modalità Hotspot

‎OpenGD77 Modalità Hotspot versione beta generale‎

‎ ‎‎pubblicato in: ‎‎DMR‎‎, ‎‎GD-77‎‎ ‎‎ ‎‎ ‎‎N. di controllo (‎‎ ‎‎65 ( : il nome del ‎‎ ‎‎ ‎‎ ‎

‎Penso che il firmware in modalità Hotspot OpenGD77 sia probabilmente abbastanza stabile per più persone per beta testarlo, quindi lo sto rendendo disponibile pubblicamente per il download.‎

‎curare.‎

‎Dal momento che ora ho spinto tutto il codice sorgente a GitHub, sto anche aggiornando la mia versione “Compilazioni giornaliere” su github. L’ultima versione del firmware OpenGD77 completo, inclusa la modalità Hotspot, può essere scaricata da qui‎

https://github.com/rogerclarkmelbourne/OpenGD77/raw/master/firmware_binaries/daily_builds/firmware.sgl

‎Questa versione ha anche alcune nuove funzionalità per l’uso non-hotspot del firmware, tra cui udibili timeout avviso emette un segnale acustico e audio DMR silenzia, per l’uso quando si desidera solo ricevere chiamate private‎

 

‎Questo firmware può essere caricato sul GD77 utilizzando il caricatore firmware ufficiale.‎

‎Si prega di notare.‎

  1. ‎Questo firmware è ancora nelle prime fasi di sviluppo.‎
  2. ‎Supporta solo l’audio DMR. cioè Non supporta i messaggi SMS al momento, e non supporterà SMS fino a dopo che la funzionalità di livello 2 non funziona, come Tier 2 è la nostra priorità per il nostro tempo di sviluppo.‎
  3. ‎Lo usi a tuo rischio e pericolo.‎
  4. ‎Potrebbe non essere completamente stabile ed è probabile che abbia bug.‎
  5. ‎L’utilizzo di impostazioni ad alta potenza può surriscaldare l’AP nella radio, perché la radio non è progettata per essere costantemente trasmessa.‎
  6. ‎C’è un potenziale bug in cui Tx non si spegne. Quindi l’hotspot non deve essere lasciato incustodito per lunghi periodi‎

‎La potenza predefinita nel firmware OpenGD77 è di circa 1W, e questo è il valore che verrà utilizzato dall’hotspot a meno che non si modifichi il valore di alimentazione (unità PA) nel menu Utilità o si modifichi l’impostazione Livello RF nelle impostazioni Expert -> MMDVMHost di PiStar.‎

‎Se si modifica l’impostazione di alimentazione in PiStar impostando un valore diverso dal valore predefinito 100%, il firmware utilizzerà il valore di PiStar.‎

‎Quindi il 99% darà quasi 5W, che è insostenibile per un lungo periodo di tempo.‎

‎0% sarà quasi spegnere completamente il PA, ma troverete a brevi distanze che il 5mW prodotto dal chip AT-1846S Tx / Rx nel GD-77 può ancora essere ricevuto.‎

‎Il display di potenza in modalità Hotspot, è attualmente solo un’approssimazione approssimativa di potenza, come la sua in realtà la percentuale di azionamento PA, moltiplicato per 5000mW per dare una cifra mW.‎

‎Tuttavia, poiché l’uscita PA non è lineare rispetto alla tensione dell’unità PA, questo valore non è accurato.‎

‎Se si desidera impostare l’hotspot su un livello di potenza specifico, che si misura utilizzando il proprio misuratore di potenza.‎

  1. ‎Spegnere PiStar (Spegnimento)‎
  2. ‎Uscire dalla modalità Hotspot utilizzando il tasto rosso del menu.‎
  3. ‎La radio sarà probabilmente ora in modalità VFO.‎
  4. ‎Collegare un misuratore di potenza‎
  5. ‎Premere il pulsante s e guardare in alto a sinistra del display per confermare che la radio è in modalità FM (o premere di nuovo il tasto s fino a quando non si passa in modalità FM)‎
  6. ‎Accedere al menu Utilità e selezionare un’impostazione dell’unità PA (circa 1700 dà 1W)‎
  7. ‎Regolare il valore premendo i pulsanti sinistro e destro.‎
  8. ‎Premere il PTT per trasmettere in FM e confermare il livello di potenza‎
  9. ‎Quando sei soddisfatto del livello di potenza. Premere il tasto del menu verde.‎
  10. ‎Spegnere e riaccendere il GD77, tornare al menu Utilità e confermare che l’impostazione di risparmio è stata salvata‎
  11. ‎Uscire di nuovo al VFO (o schermata canale) premendo il tasto verde del menu.‎
  12. ‎Riaccendere PiStar e attendere che la radio entri in modalità Hotspot.‎
  13. ‎Assicurarsi che il livello RF sia impostato su 100%, in quanto verrà utilizzato il valore appena assegnato nella radio‎

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Info Radio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.